Santa Sindone
sito ufficiale

SABATO 11 APRILE MONS. NOSIGLIA GUIDA UNA PREGHIERA STRAORDINARIA DAVANTI ALLA SINDONE

Più forte é l'amore


Nel mondo sconvolto dal contagio, la Sindone ci richiama alla speranza, perché il Signore è risorto e noi siamo chiamati a risorgere con lui. É questo il senso della preghiera straordinaria che il Custode pontificio della Sindone guiderà dalla Cattedrale di Torino. Di fronte alla teca che custodisce il Telo ci sarà solo mons. Nosiglia, ma con lui il mondo intero potrà fermarsi a pregare contemplando l'immagine dell'"Uomo dei dolori".



Segui la diretta anche su: