Santa Sindone

sito ufficiale



 Santa Sindone » News e Info » Eventi » Sulla strada della Sindone 
Sulla strada della Sindone   versione testuale
Mostra sulla Confraternita del Santo Sudario e sui suoi tesori.

In occasione dell’Ostensione della Sindone nella sede di Villa Remmert a Cirié è aperta la mostra “La Sindone a Cirié - La Confraternita del Santo Sudario e i suoi tesori” realizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’associazione Purple Middle Way Onlus, il Museo della Sindone e le Sovrintendenze di Torino e con il patrocinio il Comitato per la solenne Ostensione della Sindone 2015.
 
La rassegna presenta un patrimonio artistico e devozionale sconosciuto ai più. Il territorio delle valli di Lanzo e del ciriacese è ricco di testimonianze artistiche che documentano il radicamento del culto del Telo. Sono opere d’arte  che hanno arricchito chiese e cappelle, che hanno segnato il percorso dei pellegrini e che spesso abbinano la Sindone ai Santi protettori di tradizione popolare.
 
Sono poi numerosi gli eventi storici legati alla Sindone a Cirié: la fondazione nel 1521 della Confraternita del Santo Sudario, la più antica dopo quella di Chambéry; il passaggio della Sindone sul suolo ciriacese, nel 1578, durante il suo trasferimento verso Torino; le numerose testimonianze devozionali custodite nella Parrocchiale di Cirié e nella chiesa del Santo Sudario.


Per informazioni: protocollo.cirie@cert.ruparpiemonte.it

 
Vedi ancora: