Santa Sindone

sito ufficiale



 Santa Sindone » News e Info » Eventi » L'inizio del viaggio del Sacro Lino 
L'inizio del viaggio del Sacro Lino   versione testuale
Spettacolo teatrale il 2 maggio al Sermig



Una storia ambientata quasi duemila anni fa in un momento drammatico per la Palestina: il 70 dopo Cristo, anno dell'assedio e della distruzione di Gerusalemme. Si snoda a partire da qui "L'inizio del viaggio. La Sindone una fotografia di 2000 anni fa", lo spettacolo teatrale di carattere narrativo proposto da Riccardo Gili con l'associazione Compagni di viaggio in occasione dell'Ostensione della Sindone. Va in scena in varie parrocchie e centri comunali.

Dopo le tappe della parrocchia della Stella a Rivoli e del museo della Sindone a Torino, lo spettacolo viene ora presentato al Sermig. Appuntamento il 2 maggio alle 21. Il 16 maggio sarà poi ospitato dalla parrocchia S. Desiderio di Fiano.

L'inizio del viaggio. Una fotografia di 2000 anni fa"" è una narrazione in cui due attori interagiscono per dare forza alla storia e coinvolgere il pubblico. Lo spettacolo vuole annullare le barriere tra attori e spettatori cercando soluzioni originali.

Spiegano autore e attori: "Abbiamo immaginato l’inizio del viaggio di un sudario che, probabilmente, già allora aveva creato molte difficoltà. Ci siamo immedesimati nelle persone vissute quaranta anni dopo la morte di Cristo, ebree e cristiane, che avrebbero potuto trovarsi di fronte a quel sudario cercando le loro impressioni, le loro sensazioni, le loro riflessioni. Percorsi apparentemente lontani, ma in realtà  molto vicini ai nostri".

Prende vita così una storia avventurosa, ricca di colpi di scena, in cui i diversi personaggi vivono un rapporto originale con la “Sindone”. Un rapporto "che, forse, può sintetizzare il rapporto che ognuno di noi può avere con il divino”.

Per informazioni: riccardo.gili@cdviaggio.it
 
Vedi ancora: